Home » Bellezza e Benessere » Uso dell’ eyeliner con extension ciglia: consigli pratici
  • Uso dell’ eyeliner con extension ciglia: consigli pratici

    Ogni donna ha il proprio stile e, per valorizzarsi, la scelta dei prodotti è molto variegata.
    In particolare, per lo sguardo, esistono molteplici trucchi e tecniche ma, a prescindere da quale sia il look desiderato, l’eyeliner è un alleato indispensabile per catturare l’attenzione.

    La sua nascita risale a più di 4000 anni fa; la prima ad indossarlo fu Cleopatra con il classico tratto distintivo ad effetto allungato, molto simile alla forma degli occhi di un gatto.
    Dopo un periodo di pausa, ritorna sul mercato intorno al Rinascimento dove veniva ottenuto dalla fuliggine del legno.

    L’epoca del ‘900 è, indubbiamente, il secolo che da il via alla sua affermazione; presente nel beauty delle star, inizia a spopolare anche tra le donne comuni, che però amano curarsi.
    Se una volta veniva considerato l’unico vero segreto per intensificare lo sguardo, oggi, può essere anche abbinato alle extension ciglia. Per un risultato sbalorditivo l’uso di entrambi è consentito, ma solo a due condizioni:
    – il prodotto non deve contenere olii; in commercio ne esistono infinite varianti, anche a basa di acqua.
    – bisogna applicarlo e rimuoverlo in maniera corretta così da non interferire con la tenuta delle ciglia sintetiche.

    Sono stati tanti, negli anni, i cambiamenti riguardo all’uso di questo “magico fluido”.
    Negli anni ’30-’40 era in voga la linea tendente, verso il basso per ottenere uno sguardo “triste”.
    Negli anni ’50 invece, grazie al grande successo dello stile pin up, il tratto è diventato più spesso e con una coda accentuata verso l’alto.
    Oggi, con l’evoluzione della moda e con l’ampia varietà di opzioni che offre il mondo della bellezza, hanno fatto sì che, l’utilizzo di questo prodotto sia diverso; è molto importante fare un’attenta analisi dello sguardo per accentuare l’unicità dei propri occhi.
    Se abbiamo ad esempio che fare con occhi all’insù, la linea deve essere sottile e proseguire verso l’alto.
    Nel caso in cui, invece, ci troviamo nella situazione opposta, ovvero con uno sguardo all’ingiù, il tratto deve essere netto per prendere poi una direzione verso l’alto.
    Ancora, per gli occhi rotondi, l’ideale, sarebbe iniziare a tracciare la linea a partire da metà palpebra per poi finire il disegno con una coda più lunga e accentuata.

    Per riuscire a seguire in modo corretto la forma dell’occhio ,in commercio, esistono pennellini di vario spessore, da utilizzare apposta per l’applicazione di eyeliner; ognuno ha funzioni ben diverse a seconda dell’effetto che si vuole ottenere.

    Per quanto riguarda il colore, nonostante il più usato sia il colore nero, sono disponibili tantissime altre tonalità che permettono di realizzare make up originali.

    In tutte le sue sfaccettature, l’utilizzo dell’eyeliner, sembra essere un valido alleato per la cura e la bellezza dei nostri occhi e abbinato con l’extension ciglia, il risultato può essere davvero strabiliante.

    Tag:, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Parla con noi
Ciao,
sono la tua assistente personale. Se hai bisogno di informazioni, oppure devi modificare un appuntamento puoi scrivermi.