Versione Italiana LashBar Sito LashBar in russo English version LashBar
  • Tatuaggi Henne sopracciglia: come fare il tattoo all’henné

    Pubblicato il 16/12/2019 nella categoria Bellezza e Benessere

    tatuaggi hennè sopracciglia

    Da pochissimo è sbarcata anche in Italia la nuova tendenza dell’hennè sopracciglia, si tratta di un tattoo bio che non dà alcun tipo di controindicazione e che permette di avere sopracciglia curate, in ordine e definite con lo scopo di valorizzare al massimo lo sguardo per tre settimane.

    Al momento, ci sono pochissimi centri estetici che hanno scelto di introdurre questo tipo di trattamento rivoluzionario, infatti, una professionista certificata dovrà fare uno studio approfondito della forma più adatta alla cliente, procedere con l’epilazione per eliminare tutti i peli superflui e procedere alla tintura.

    La mistura che si andrà ad applicare è composta da Hennè, acqua e una percentuale ridotta di olio di cocco, ossia un prodotto naturale capace di conferire lucentezza e nuovo vigore alle vostre sopracciglia.

    Quali sono i vantaggi dei tatuaggi henné per sopracciglia?

    Innanzi tutto, il tattoo bio permette di rinforzare le sopracciglia grazie alla sua particolare formulazione, è resistente all’acqua e dura circa tre settimane. Altri plus riguardano il risultato estremamente naturale, un costo decisamente più ridotto rispetto al più blasonato microblanding e la durata di una seduta è di un ora.

    Gli svantaggi dei bio tattoo:

    In linea generale, i tatuaggi hennè sopracciglia non hanno grandi svantaggi, tuttavia segnaliamo che si tratta di un trattatamento temporaneo e che la durata dipende molto dal Ph della pelle della cliente, perché a volte possono durare anche meno delle tre settimane. L’henné è una polvere che può suscitare reazioni allergiche, quindi prima di valutare questa soluzione, i nostri esperti consigliano di fare un piccolo test su una porzione di pelle non visibile come per esempio l’incavo dietro l’orecchio. Altro punto importante riguarda l’impossibilità di fare questo trattamento da sole, infatti occorre rivolgersi a chi sa come preparare la tintura e sappia come stenderla nel modo giusto tenendo conto di forme e proporzioni.

    SCOPRI L’ULTIMA TENDENZA DEI CEROTTI DETOX PIEDI!

     


Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.