Versione Italiana LashBar Sito LashBar in russo English version LashBar
  • Maschere viso in tessuto: è vero trend!

    Pubblicato il 28/08/2017 nella categoria Bellezza e Benessere

    Le maschere per il viso hanno conquistato molte donne, perché apportano un effetto immediatamente visibile e aiutano a mantenere nel tempo la pelle luminosa, tonica e pulita. Ma la vera novità dell’anno e il trend dell’estate sembra proprio essere legato alle maschere di tessuto, sistemi che sfruttano il tessuto imbevuto di particolari lozioni e sostanze che, grazie al supporto tessile possono entrare più facilmente nel profondo della pelle e agire con più efficacia rispetto alle formulazioni più classiche.

    Le maschere in tessuto arrivano direttamente dall’oriente, in particolare dal Giappone, dove questo rituale di bellezza è conosciuto e perpetuato dalla notte dei tempi. Le maschere in tessuto permettono, infatti, di concentrare i principi attivi e, una seduta di maschera tessuto, può avere la stessa efficacia di una settima di applicazione di siero!

    Le maschere in tessuto sono ricche di buone caratteristiche e, in commercio, se ne possono reperire davvero per ogni esigenza e per ogni tipologia di pelle. Chi vanta una pelle normale ma desidera idratarla a fondo può scegliere una maschera tessuto idratante, che distende la pelle e la tonifica grazie ad agenti mirati, che possono essere ricercati nella camomilla, nell’aloe o anche nei succhi di frutta.

     

    Chi ha la pelle mista e desidera rasserenarla può contare su maschere in tessuto dal potere astringente, che lavorano sulla produzione di sebo senza però stressare o irritare la pelle, mentre chi ha la pelle matura e cerca un effetto nutriente, può orientarsi sulle maschere tessuto anti age, che associano ingredienti naturali a composti anti età come l’acido ialuronico o il collagene vegetale.

    Quale è il momento ideale per applicare le maschere in tessuto?

    Gli esperti consigliano di applicarle alla sera, quando la pelle è meno tesa e più predisposta a ricevere il rituale di bellezza. Ciò che conta è pulire con efficacia il derma, impiegando una buona crema detergente o anche un’acqua micellare, quindi sciacquare il viso con acqua tiepida per non irritarlo.

    La maschera in tessuto può quindi essere applicata in tutta semplicità e può essere tenuta in posa per una quindicina di minuti o per quanto indicato nella confezione. La maschera dona sollievo e, ha un bell’effetto riposante e, molto spesso, non deve neanche essere sciacquata. In questo modo alla sera, riposandosi, leggendo un libro o guardando un film, si può approfittare di un vero e proprio rituale di bellezza, che permette di scoprire una pelle purificata, setosa e profondamente idratata.

    In estate, soprattutto, quando la pelle è stressata dal caldo, dal vento della spiaggia o dal sole delle alte quote, applicare una maschera in tessuto è un’idea fantastica. In primo luogo queste maschere sono pratiche e possono essere portate in valigia anche in formato monodose, senza pesare sul bagaglio. In secondo luogo, le maschere in tessuto possono essere applicate la sera per ristorare la pelle segnata dal sole o dal vento e lavorare al meglio per riequilibrare il film idro lipidico della pelle. Al mattino il viso può risvegliarsi tonico, luminoso e splendente, per una vacanza all’insegna della bellezza!


Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.