Versione Italiana LashBar Sito LashBar in russo English version LashBar
  • Make up occhi: gli errori da non fare

    Pubblicato il 01/10/2015 nella categoria MakeUp

    Ogni giorno trucchiamo i nostri occhi e cerchiamo di ottenere un effetto migliore per il nostro sguardo, ma siamo sicure di sapere quali errori bisogna evitare di fare durante la realizzazione del make up quotidiano? Basta tenere a mente poche regole base per ottenere risultati migliori per il nostro sguardo.

    Errore numero 1: la scelta del prodotto, la stesura dell’ombretto scorretta e senza primer

    Il movimento corretto per stenderlo è con movimenti a pressione costante dall’alto verso il basso e non, come quasi tutte facciamo, con movimenti orizzontali. Applicarle l’ombretto in polvere in questo modo scorretto infatti, rischia di creare quelle antiestetiche pieghette sulla palpebra. Se ci si dimentica di applicare il primer poi, il trucco durerà meno e c’è pericolo che si formino antiestetiche chiazze. Non scegliere mai ombretti troppo polverosi, che tenderanno a cadere sul viso durante l’applicazione e avranno bassa tenuta sulla palpebra. Prima di acquistare un prodotto testatelo sempre sul palmo della mano per controllare la qualità della texture.

    Errore numero 2: applicare poco o troppo mascara

    Se non sei una addicted delle extension ciglia e non sai quindi ancora quanto sia comodo fare a meno dell’aggiunta di mascara sugli occhi, ti toccherà senz’altro applicarlo per enfatizzare lo sguardo. Attenzione agli antiestetici grumi e assicurarti di non metterne troppo, per non rischiare di creare un effetto ciglia incollate assolutamente non gradevole; ma anche metterne troppo poco è un rischio perché c’è la possibilità che coli durante la giornata.

    Errore numero 3: la linea dell’eyeliner con tratteggio…fantasioso

    Arriviamo così all’alleato numero tre della beauty routine dopo rossetto e mascara, che però può trasformarsi in un pericoloso nemico se però usato male. Va bene allungare lo sguardo con l’eyeliner per renderlo un po’ da gatta, ammaliante e sexy…ma senza esagerare! Assolutamente out i tratti spessi e marcati sulla palpebra, la linea dell’eyeliner deve essere ben disegnata per seguire la forma dell’occhio, accentuando solo verso la fine la pressione del tratto di pochi millimetri; questo serve per non rendere il make up troppo artificioso.

    makeup-occhi

    Errore numero 4: ciglia finte fai da te

    Intanto mettetevi in testa che la tipica strip adesiva di ciglia finte non offrirà un effetto davvero naturale, insomma per quanto ben fatte si noterà che sono sintetiche e applicate. Detto ciò potrebbe essere una soluzione per una serata in discoteca, dove un look un po’ eccentrico è adatto. Per sceglierle comunque considerate che non dovranno essere troppo lunghe se si hanno occhi piccoli. Per misurare la lunghezza corretta, posiziona la frangia di ciglia sulla base di quelle naturali e taglia l’eccesso con una forbicina. Per un look naturale però le extension ciglia, che vengono applicate singolarmente su ogni ciglio naturale, offriranno un effetto più soft e duraturo. Inoltre le colle cianoacrliche usate dalle professioniste sono di tipo medicale e rischiano un minore sviluppo di allergie di altre in commercio. Per un look da diva si può optare per extension colorate o con applicazione di cristalli Swarovsky. Se si sceglie un look da portare tutti i giorni invece, la vostra Lash artist realizzerà il look migliore per enfatizzare il vostro sguardo e correggere i difetti della fisionomia del vostro occhio, che sia infossato, cadente o sporgente.

    Errore numero 5: ogni età e ogni occhio ha il suo colore

    Se ha superato i fatidici “anta” è bene che il tuo trucco occhio diventi più attento e che si abbandonino definitivamente le tonalità metallizzate o con glitter. Meglio optare per colori neutri come i marroni i neri e i blu anziché scegliere colori sgargianti che risaltano i segni di espressione degli occhi. Se hai occhi chiarissimi gioca con i contrasti, non optare per colori altrettanto chiarie ragiona allo stesso modo se hai occhi scuri: usa tonalità differenti dalle tue.


Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.