Versione Italiana LashBar Sito LashBar in russo English version LashBar
  • La depilazione con luce pulsata: i pro e i contro

    Pubblicato il 23/11/2015 nella categoria Bellezza e Benessere

    Uno dei problemi estetici che più affliggono le donne, qualsiasi età esse abbiano, sono i peli superflui. Farebbero di tutto per non dover trascorrere ore sul lettino dell’estetista o poter buttare via per sempre il rasoio. Sarebbe un sollievo immenso dover dire addio alla ceretta e a tutti gli altri metodi di depilazione che causano irritazioni e peli incarniti. Un valido alleato delle donne, specialmente in questo ultimo periodo, è rappresentato dall’epilazione con luce pulsata, che pur non risolvendo il problema in via definitiva, lo riduce , ritardando la ricrescita dei peli.

    La depilazione con luce pulsata è una tecnica molto simile a quella del laser, ma dove vengono utilizzate pulsazioni di luce molto intense che vanno a modificare la struttura del bulbo pilifero.

    Come tutti trattamenti estetici però, anche la luce pulsata ha i suoi vantaggi e i suoi svantaggi, è un metodo più efficace di altri ma non è consigliabile a tutti.

    La depilazione con la luce pulsata prevede l’utilizzo, tramite una speciale apparecchiatura elettronica, di energia luminosa ad una frequenza predefinita che penetra a circa 2-4 mm in profondità della pelle, arrivando così ai bulbi piliferi e snaturandone la struttura. In questo modo, la melanina verrà distrutta e i peli non ricresceranno per un lungo periodo di tempo. Il tutto è assolutamente indolore, si avvertirà solamente un leggero pizzicore e bruciore durante il trattamento.

    Questo metodo non è molto efficace sulle pelli scure, che contengono troppa melanina. Un risultato ottimale si ottiene su carnagioni molto chiare che presentano peli scuri, perché maggiore è il contrasto pelle/pelo migliore è il risultato. Non è infatti l’ideale per peli molto chiari di colore biondo, rosso o bianco.

    È importante sottolineare che non si tratta di un trattamento definitivo, diffidate quindi da chi ve lo promette come tale.

    luce-pulsata-depilazione

    Quali sono gli svantaggi della depilazione con luce pulsata?

    La maggiore scomodità di questo trattamento è il fatto che non basta una sola seduta per risolvere il problema. Prima che la crescita del pelo diminuisca dell’80% circa, saranno necessarie almeno 5 o 6 sedute. Bisognerà colpire i diversi follicoli numerose volte. Alcuni peli cadranno durante i trattamenti, altri invece dopo qualche giorno.

    La durata della seduta varia a seconda della grandezza della zona da trattare, in linea di massima si va dai 5 ai 60 minuti, per un prezzo che oscilla tra i 40 e i 500€.

    È assolutamente sconsigliato a donne in gravidanza o che stanno allattando, a persone fotosensibili, a chi soffre di epilessia, diabete o problemi di cuore.

    Anche chi presenta vene varicose nella zona da trattare non si potrà sottoporre al trattamento.

    La depilazione può essere effettuata quasi su ogni parte del corpo, escluse le zone più sensibili, come i genitali, la barba maschile e il cuoio capelluto.

    La pelle non dovrà essere abbronzata e depilata con rasoio da almeno 3 giorni. Anche dopo il trattamento non sarà possibile prendere il sole, per evitare la comparsa di antiestetiche macchie. È consigliabile inoltre idratare la pelle con una crema neutra che non contenga profumi.

    A chi rivolgersi per sottoporsi a un trattamento sicuro?

    La depilazione con luce pulsata viene effettuata esclusivamente da medici, dermatologi o estetisti. Consigliamo sempre di rivolgersi a personale specializzato che utilizzi attrezzature di qualità ed esponga certificati al pubblico. È fondamentale che l’operatore abbia seguito specifici corsi di formazione teorico-pratici. Prestate attenzione alla preparazione della seduta; l’operatore dovrà indossare e far indossare al paziente degli occhiali per proteggere gli occhi, applicare un gel sulla pelle che fungerà da conduttore e la proteggerà. I nei dovranno essere protetti da una matita demografica bianca.

    Ad ogni modo in caso di effetti indesiderati non esitate a rivolgervi ad un dermatologo e soprattutto non andate mai alla ricerca del risparmio!


Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.