Versione Italiana LashBar Sito LashBar in russo English version LashBar
  • Gli oli essenziali nella routine di bellezza quotidiana

    Pubblicato il 13/02/2017 nella categoria Bellezza e Benessere

    Nel nostro presente l’attenzione per la composizione dei prodotti è importante e le donne chiedono di poter disporre di cosmetici buoni, efficaci e privi di ingredienti nocivi. La base naturale merita di essere rispettata e un alleato di bellezza potente ed efficace può essere ricercato negli oli essenziali. Questi prodotti condensano il meglio delle piante, dei frutti e dei fiori di origine e si propongono in una versione iper concentrata, che può essere sfruttata al meglio nella routine di bellezza quotidiana.

    Tanti sono gli oli essenziali disponibili in commercio, ma mai come in questo caso è importante affidarsi a prodotti buoni, controllati e quindi efficaci anche se costosi. Un buon olio essenziale può, infatti, prevedere un costo abbastanza importante, ma la sua bontà è sinonimo di qualità, di efficacia e di lunga durata nel corso del tempo. Gli oli essenziali poco costosi possono, al contrario, essere frutto di lavorazioni che non si propongono rispettose della natura delle piante o, ancor peggio, contenere ingredienti poco puri e dannosi per la salute della pelle.

    olio-bellezza-donna

    Chi ama prendersi cura del corpo con basi naturali può quindi sfruttare gli oli essenziali nella routine di bellezza quotidiana. In che modo? Tutto può iniziare dai piedi, perché gli oli balsamici e purificanti permettono di vivere un pediluvio rilassante benefico, che purifica la pelle e che elimina la stanchezza e i gonfiori accumulati nel corso della giornata. In questo caso, gli oli adatti sono quelli freschi ed erbacei, come la menta, l’eucalipto, ma anche la malva e la camomilla, composizioni ricche di sostanze che addolciscono la pelle e che eliminano in un baleno il gonfiore degli arti inferiori. Gli stessi oli possono essere impiegati per effettuare dei massaggi rinfrescanti alle gambe, soprattutto quando sono pesanti e affaticate. Basta una buona base naturale come il burro di karité o l’olio di mandorle dolci alla quale aggiungere poche gocce di olio essenziale, per dare vita ad un massaggio efficace e addolcente

    Quali sono gli oli essenziali adatti per il viso? In questo caso ogni donna deve scegliere i prodotti adeguati in base alla conformazione della pelle e magari chiedere assistenza e consiglio all’estetista di fiducia. Chi ha la pelle grassa, mista e impura può contare su oli essenziali astringenti e purificanti, mentre le pelli secche possono orientarsi verso oli essenziali rasserenanti come quello di rosa. È importante fare attenzione nell’uso, perché alcuni oli possono macchiare la pelle, come quelli di alcuni legni e agrumi. È quindi importante chiedere informazioni in fase di acquisto e contare su un prodotto concentrato ed efficace. Gli oli essenziali possono, infine, entrare a fare parte della routine di bellezza quotidiana sostituendo o alternando l’uso del classico profumo. In questo caso è possibile scegliere fra tante essenze, dalle fresche agrumate alle floreali, dalle orientali di sandalo e patchouli fino alle soluzioni legnose di sandalo e cannella. Gli oli possono essere aggiunti alla crema base per il corpo o applicati direttamente nel polso e dietro l’orecchio, per accompagnare le persone nel corso della giornata con un’intensa e persistente scia aromatica.


Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.