Versione Italiana LashBar Sito LashBar in russo English version LashBar
  • Face Gym: gli esercizi antirughe

    Pubblicato il 08/01/2018 nella categoria Bellezza e Benessere

    Sul viso si trovano ben 50 muscoli che, se tenuti in allenamento permettono di ridurre la comparsa dei segni del tempo e di attutire quelli già visibili. In che modo? Con la face gym, la ginnastica facciale che possiamo eseguire ogni giorno dedicando dieci minuti alla routine, meglio se impiegando cosmetici dedicati che ne amplificano l’effetto.

    La prima face gym da attuare interessa proprio l’applicazione dei cosmetici e può essere messa in atto al mattino quando stendiamo la crema idratante o il siero. In questo momento possiamo stendere i prodotti cosmetici con le mani a ventaglio, insistendo dal collo verso la fronte con movimenti semicircolari dall’interno verso l’esterno. Una volta steso il cosmetico, è utile picchiettare con i polpastrelli dell’indice e del medio la pelle sempre dall’interno verso l’esterno, per irrorare di sangue il volto e tonificare i muscoli facciali. Al termine di questa semplice face gym il viso si scopre più luminoso e, nel coso del tempo, acquista tono e compattezza perché vengono stimolati i muscoli facciali nel loro complesso.

    Un’altra face gym molto efficace interessa lo sblocco linfatico e aumenta in efficacia se è associata all’impiego di prodotti detox. In questo caso bisogna partire dalla clavicola ed effettuare dei pompaggi con i polpastrelli fino a raggiungere l’area della fronte e lavorando sempre dall’interno verso l’esterno. Si tratta di picchiettare la pelle con vigore quindi di massaggiare l’area degli occhi con movimenti circolari scendendo nuovamente verso la clavicola. L’operazione può essere effettuata di nuovo per sbloccare i canali linfatici e permettere quindi alla pelle di rivelarsi luminosa e vivace.

    E ancora, un gym face molto semplice e che può essere effettuata in pochi istanti chiede di massaggiare la pelle dall’interno verso l’esterno con movimenti paralleli. Si parte dal collo e si tira la pelle verso l’esterno, quindi si procede sul mento, sulle guance e sulla fronte. Questa face gym può essere associata al classico trattamento idratante, stimola la luminosità e compatta i muscoli che sono posizionati in modo orizzontale sul volto.

    E infine, una face gym anti età dal forte potere rassodante: apriamo la bocca al massimo e quindi chiudiamola facendo una O. Al contempo picchiettiamo gli zigomi utilizzando il polso. Questa ginnastica può essere ripetuta per tre cicli di dieci volte e lavora efficacemente sulla pelle del contorno labbra scongiurando il rischio di formazione delle rughette labiali e attenuando quelle già esistenti. Si tratta, inoltre, di un toccasana per l’area degli zigomi che, grazie alla pressione, viene irrorata e si scopre più densa e luminosa.

    Il consiglio di prodotto da abbinare a questa face gym è sicuramente un cosmetico anti età, che agisce levigando la pelle e restituendole tono e compattezza. L’ultimo consiglio è di effettuare la face gym al mattino, quando la pelle è pronta a ricevere i trattamenti cosmetici e si propone anche più favorevole alla ginnastica. Alla sera è ideale invece procedere con una ginnastica facciale più rilassante, da effettuare per dieci minuti con lo scopo di ristorare il viso e di rilassarlo in previsione del riposo notturno.


Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.