Versione Italiana LashBar Sito LashBar in russo English version LashBar
  • Consigli di make-up: il giusto trucco per un viso tondo

    Pubblicato il 04/09/2014 nella categoria Extension ciglia Milano

    Quando ci si trucca, bisogna scegliere i prodotti e le tecniche da applicare in base ad una serie di fattori. Tra questi, uno dei principali è senza dubbio la forma del proprio viso. Se abbiamo un viso squadrato, ad esempio, dovremmo cercare di ammorbidirne i lineamenti, mentre se il nostro viso è tondo, potremmo cercare di creare delle sfumature.

    In questa guida andremo ad analizzare il giusto trucco per un viso tondo.

    Vediamo prima di tutto come riconoscere la propria forma del viso. Mettetevi davanti allo specchio, in maniera perfettamente frontale. Per un esame più preciso, tenete i capelli legati, in modo da evidenziare nella maniera più adatta i contorni del viso. Bisogna prendere in considerazione le proporzioni generali della lunghezza e della larghezza, oltre all’ampiezza di fronte, zigomi e mento.

    viso-tondo-trucco

    Il viso tondo non prevede grandi differenze tra lunghezza e larghezza del viso, orientati prendendo come riferimento la punta del naso. Il mento è arrotondato, le guance non presentano alcun tipo di spigolosità e gli zigomi sono spesso poco rilevati.

    Spesso si tende ad associare automaticamente il viso tondo ad una persona in carne e paffuta, ma le due cose non sono necessariamente collegate. Pensate, ad esempio, a Kirsten Dunst, il cui viso ha una forma tipicamente tonda. L’attrice ha una forma fisica invidiabile, pur avendo delle linee morbide e tondeggianti a livello del viso.

    Vediamo adesso qual è il make-up ideale per un viso tondo.

    In linea di massima, un volto con questa forma non ha delle proporzioni particolarmente sgradevoli, anzi, può risultare anche abbastanza armonioso. Se, però, le proporzioni sono troppo marcate, potreste cercare di correggerle con la tecnica del contouring.

    Munitevi di due tonalità di fondotinta, una leggermente più chiara rispetto al proprio incarnato, ed una leggermente più scura. È indispensabile un blush rosato ed una terra abbronzante in polvere. Armatevi di pennelli, ed iniziate a mettere in pratica questa tecnica.

    Per prima cosa, applicate il fondotinta abituale su tutto il viso. Con quello più scuro, create delle aree d’ombra su tutta la porzione laterale del volto, partendo dall’attaccatura dei capelli, fino all’angolo della mandibola. Con il fondotinta più chiaro o con un illuminante, andate a creare dei punti di luce nella zona T, al centro della fronte, su tutta la parte centrale del naso e sul mento. Applicate il blush rosato sullo zigomo, quindi utilizzate una terra abbronzante per “scavare” le guance, applicandolo subito al di sotto del blush, all’orecchio verso le labbra.

    Il trucco occhi ideale per il viso tondo prevede un ampio gioco di chiaroscuri, non importa con quali tonalità. Per un risultato naturale, potreste sempre utilizzare gli stessi prodotti che avete applicato sul resto del viso. Stendete l’illuminante su tutta la palpebra superiore, ed applicate la terra nell’angolo interno, al confine con il naso, e sulla piega palpebrale. Sfumate bene verso l’esterno e lasciate un punto luce al di sotto dell’arcata sopraccigliare.

    Le sopracciglia devono essere sempre ben curate. Cercate di creare una forma abbastanza arcuata verso l’alto.

    Ultimate il make-up con un mascara nero ed un tocco di gloss sulle labbra.


Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.