Versione Italiana LashBar Sito LashBar in russo English version LashBar
  • Consigli di make-up: il giusto trucco per un viso ovale

    Pubblicato il 02/06/2015 nella categoria Extension ciglia Milano

    Ogni viso ha una sua forma ben precisa. Tra la forma squadrata, tonda, triangolare, ovale ed allungata, quella visivamente più gradevole è sicuramente quella ovale. In questo caso non sono necessari particolari accorgimenti per correggerne proporzioni e lineamenti, ma è ugualmente importante seguire alcuni consigli per valorizzarne la forma.

    Per sapere se il vostro viso è realmente ovale, posizionatevi di fronte allo specchio e scostate i capelli dal volto. Questa forma è considerata la più armonica, per cui dovreste immediatamente avere la percezione di un grande equilibrio tra le proporzioni dei lineamenti, sia in senso verticale che orizzontale. Come linea generale, tenete in considerazione che un viso ben proporzionato è quello la cui lunghezza corrisponde al doppio della larghezza. Naturalmente non è necessario iniziare a prendere le misure del vostro viso con un righello, ma si possono prendere in considerazione anche altri aspetti.

    La linea laterale del volto, dall’attaccatura dei capelli fino al mento, segue una curvatura perfetta? Lo spazio tra l’attaccatura dei capelli e la fronte è identico a quello tra le sopracciglia e la punta del naso e tra questa ed il mento? Se la risposta ad entrambe le domande è positiva, allora il vostro viso è ovale.

    Un ovale perfetto ha bisogno di un make-up perfetto.

    Normalmente questo tipo di viso sta bene con qualsiasi tipo di make-up, per cui non servono particolari accorgimenti. Basta esaltare la naturale armonia tipica dell’ovale.

    trucco-viso-ovale

    Quello che vi occorre è un fondotinta della stessa tonalità del vostro incarnato, una terra abbronzante, un blush delicato ed una cipria opacizzante. I prodotti per il trucco degli occhi e delle labbra potranno essere scelti liberamente, senza particolari indicazioni, se non quello di cercare di rendere omogeneo l’equilibrio tra la parte superiore ed inferiore del viso.

    Stendete il fondotinta di base su tutto il viso e fissatelo con una cipria opacizzante, insistendo soprattutto sulla zona T, ovvero fronte, naso e mento. Create delle aree d’ombra sfumando la terra abbronzante sulla parte laterale del volto, tracciando una specie di numero tre. In poche parole, dovrete applicarla sul margine più esterno, portandovi verso il centro del viso solo a livello delle tempie, delle guance e del mento. Sfumate il blush subito al di sotto degli zigomi, cercando di ammorbidire la linea tra blush e terra.

    A questo punto la vostra base sarà pronta, e potrete procedere con il make-up per occhi e labbra.

    Cercate di puntare soprattutto sulla naturalezza. Una forma del viso così armoniosa non va assolutamente stravolta, per cui cercate di truccare occhi e labbra in modo da sottolineare i lineamenti naturali, senza modificarli.

    In generale, dovrete cercare di regolare il trucco di una delle due parti del volto, in base al make-up che avete scelto per l’altra. Se volete una maggiore intensità per gli occhi, potete optare per colori più scuri o vibranti, ma mantenevi più sobri a livello delle labbra. La stessa regola vale anche per il contrario, per cui se preferite dei rossetti accesi e molto colorati, truccate gli occhi con una riga di eyeliner ed un mascara nero.

    Qualunque tipo di make-up desideriate, ricordate sempre il vecchio detto secondo cui “il troppo storpia”.


Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.