Versione Italiana LashBar Sito LashBar in russo English version LashBar
  • Come trattare le macchie della pelle

    Pubblicato il 26/06/2017 nella categoria Bellezza e Benessere

    La bella stagione ci porta a scoprire la pelle che, in qualche punti può presentare delle antiestetiche macchie. Alcune possono derivare dall’età o essere il frutto della prima abbronzatura. La domanda sorge quindi spontanea, ovvero come è possibile eliminare o trattare in modo naturale le macchie della pelle? Vi sono alcuni rimedi naturali accessibili ed intelligenti, che possono essere impiegati in tutta semplicità.

    Il primo si rivolge all’acqua ossigenata, che può essere impiegata in minuscole dosi per eliminare le macchie di fumo e di invecchiamento dalle mani. Vista la grande aggressività del prodotto, è ideale usarne davvero poche gocce e idratare sempre con cura la parte trattata con creme nutrienti. Un altro rimedio interessante è il succo di limone, che schiarisce naturalmente la pelle grazie alla sua azione abrasiva. Anche in questo caso si tratta di un prodotto aggressivo, quindi attenzione alle dosi. Stessa regola per il bicarbonato di sodio che, sciolto in acqua, leviga la pelle e contribuisce ad eliminare le macchie della pelle. Altri ingredienti naturali molto validi sono l’olio essenziale di carota che può schiarire le macchie dell’età e l’aceto di mele, che regola i pori e aiuta a sconfiggere le macchie legate all’acne. In qualsiasi caso, è importante dosare gli ingredienti naturali con cura e non esagerare mai con l’applicazione. Togliere le macchie della pelle è molto difficile ma, con costanza e con questi prodotti naturali, si possono ottenere grandi risultati. Chi, invece, ha fretta e desidera contare su trattamenti professionali, può rivolgersi presso i centri estetici e quindi richiedere dei trattamenti utili che permettono di eliminare le macchie con l’impiego di specifiche strumentazioni o cosmetici appositi.

    Le macchie della pelle possono, in ogni caso, essere prevenute. Una buona abitudine è di fare lo scrub o il gommage prima di esporsi al sole, per rendere la pelle liscia e setosa ed eliminare i sedimenti di cellule morte che potrebbero pigmentarsi in modo diverso. Applicare un solare di elevata qualità è un’altra regola d’oro da seguire perché l’abbronzatura si fissi bene e in modo omogeneo su tutta la pelle. Un’altra regola per scongiurare la comparsa di macchie della pelle interessa l’uso di idratanti. Una pelle elastica, nutrita e ben idratata fatica a sviluppare le macchie, quindi è importante usare i cosmetici giusti in ogni stagione. In estate l’idratazione deve essere massima, soprattutto dopo una giornata trascorsa all’aria aperto o in spiaggia e piscina. Dopo la doccia è ideale stendere una buona dose di crema nutriente, magari un dopo-sole anti arrossamento e lo stesso trattamento deve essere fatto anche sul viso e sul collo, scegliendo un prodotto specifico. In questo modo la pelle viene dissetata, non si secca e si evita la formazione delle macchie cutanee. Un altro suggerimento utile interessa la protezione quotidiana. Anche in città, nelle stagioni calde è ideale scegliere una crema viso o una BB Cream con filtro solare, che permette di colorare la pelle ma evita l’azione dannosa dei raggi UV, scongiurando la formazione delle antiestetiche macchie della pelle.


Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.