Versione Italiana LashBar Sito LashBar in russo English version LashBar
  • Capelli brillanti: Ecco come fare

    Pubblicato il 29/06/2015 nella categoria Capelli

    State cercando di ottenere dei capelli brillanti? Esistono tantissimi consigli da seguire per ottenere dei risultati sorprendenti. Ogni giorni vi ritrovate a combattere contro i capelli crespi e opachi? Quale soluzione tenere in considerazione per ottenere un risultato davvero speciale?

    Per avere un ottimo risultato ricordatevi sempre di scegliere le alternative professionali, senza agenti aggressivi che non fanno altro che rovinare i capelli. Non vi fidate degli shampoo in commercio? Potete sempre ottenere una preparazione casalinga e adatta a migliorare la bellezza del cuoio capelluto.

    capelli-brillanti

    Shampoo fai da te: Come realizzarlo?

    Gli ingredienti necessari per una preparazione casalinga sono:

    • Fiori di luppolo filtrati
    • Sapone neutro a scaglie

    Il consiglio migliore è quello di optare per l’applicazione del balsamo per ottenere un effetto liscio perfetto. Questi prodotti uniti insieme danno vita a uno shampoo naturale e adatto a ogni tipo di capello. In commercio esistono diverse tipologie di trattamenti e mousse per ottenere un buon risultato ma se non vi accontentate, potete sempre acquistare la cheratina.

    Si tratta di un rimedio un po’ costoso che deve essere applicato direttamente sulla chioma e da lasciare in posa per qualche minuto.  Questo è un trattamento è indicato solo se siete seguite da un esperto .

    Potete richiedere aiuto o consigli al vostro parrucchiere di fiducia che vi offrirà il miglior trattamento per capelli ultra brillanti.

    Le mosse per avere sempre capelli brillanti

    Abitate in città è desiderate avere i capelli sempre perfetti e brillanti? Il trucco sta nel lavarli spesso per eliminare lo smog che li appesantisce maggiormente. Dopo il lavaggio effettuate un rapido lavaggio con acqua fredda, in questo modo le cuticole si chiuderanno e la superficie diventerà più liscia tendendo a specchiare la luce naturale.

    Per un tocco aggiuntivo provate con i vecchi rimedi della nonna: aceto o un goccio di limone nell’ultima acqua per il risciacquo. Questo metodo antichissimo permette di eliminare il calcare dall’acqua, un piccolo ma importante dettaglio che di solito viene sottovalutato con conseguente opacizzazione dei capelli.

    Infine non dimenticatevi di asciugare con spazzola rotonda a setole naturali, solo in questo modo si posso ottenere capelli brillanti e perfetti come dal parrucchiere.  Non è necessario avvolgerli sulla spazzola ma è fondamentale utilizzare un po’ di aria fredda che vi aiuterà a fissare la piega come avviene presso i migliori saloni di bellezza di tutto il mondo.


Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.